WASTE IS MORE
Dal Marmo di scarto al Progetto

Il Concorso WASTE IS MORE si inserisce nel più generale programma di attività previste in occasione di CARRARA², evento tecnico-promozionale ideato ed organizzato da IMM Carrara Spa ed in programma a Carrara dal 2 al 9 Giugno 2018.

IMM Carrara Spa pone da sempre molta attenzione al tema del riutilizzo degli scarti generati dai processi produttivi dell’industria lapidea che in questo caso sarà affrontato, per la prima volta, su esempi reali; gli scarti di marmo oggetto del concorso, infatti, sono pezzi che ingombrano realmente gli spazi delle fabbriche e che sarebbero destinati alla discarica se non intervenisse un atto, meglio un progetto, che possa rigenerarli, in tutti i sensi, e renderli nuovamente risorsa invece di continuare a essere costo.

Image

F.A.Q.

  • E' possibile partecipare al concorso come neolaureato in Architettura anche se non iscritto all'ordine professionale

    l’iscrizione all’Ordine è necessaria per partecipare al Concorso; al Concorso possono partecipare anche gruppi di progettisti a patto che il capogruppo sia un Architetto iscritto all’Ordine

  • in un gruppo temporaneo, il fatto che unicamente il capogruppo sia un professionista abilitato (un Architetto in questo caso) e gli altri membri non siano laureati o comunque non abilitati, è motivo di esclusione?

    No, non è prevista l’esclusione

  • Sono una ricercatrice italiana che lavora presso una università canadese.La mia attuale linea di ricerca si occupa del riutilizzo di polvere di granito in agricoltura.Vorrei sapere se sono eleggibile per la presentazione della mia proposta di progetto “Waste is more” in quanto mi trovo all’estero.

    Si, è possibile partecipare al Concorso. La partecipazione è ammessa a patto che il rappresentante sia un architetto/ingegnere iscritto al proprio Ordine Professionale.Le ricordiamo che il concorso prevede il riuso di pezzi di scarto per trasformarli in oggetti di design.

  • C’è un limite percentuale all’uso di altri materiali? Possono cioè essi essere predominanti in termini quantitativi rispetto al materiale lapideo nell’opera finale proposta?

    Non c’è limite all’uso di altri materiale-Si possono essere Predominanti

  • Bisogna mantenere le sagome originarie o è consentito il taglio o la foratura (anche senza sfrido ma recuperando tutto)?

    E’ consentito il taglio o la foratura o altra lavorazione sugli scarti e il recupero degli ulteriori sfridi è apprezzato

  • Si deve scegliere uno solo dei 5 scarti a disposizione oppure si deve formulare una proposta per ognuno di essi? Ovvero è consentito di sceglierne in altro numero (es.3)?

    È possibile presentare un’unica proposta progettuale

  • E’ consentito formulare una proposta “unica” utilizzando anche la combinazione tra i 5 scarti a disposizione?

    Si

  • I pezzi forniti dal concorso possono essere modificati o si devono utilizzare esattamente nelle dimensioni forniteci?

    I pezzi forniti possono essere modificati nella vostra proposta progettuale

  • Il progetto va fatto per un solo tipo di scarto o per tutti i tipi o se serve che il progetto combini tra di loro gli scarti

    il progetto può riguardare sia il singolo scarto, sia più scarti, che una combinazione di più scarti. Si può presentare solo un’unica proposta progettuale

  • Volevo sapere se non bisogna fare nessuna iscrizione ma basta portare entro il 10 maggio il materiale richiesto

    Basta portare il materiale richiesto (che comprende anche il MOD_1 domanda di partecipazione)entro il 10 Maggio