Dal 1963, data di nascita dell’Associazione, il Coro “Monte Sagro” ha
continuamente indirizzato le proprie risorse ed energie affinché il canto
corale fosse vissuto come un’esperienza umana naturale a contatto con la
musica: l’“emozione” artistica riproducibile da tutti attraverso lo
strumento primario: la voce.
Da qui la scelta iniziale – con contemporanei passaggi nell’esperienza
lirica e religiosa – di inserirsi nel movimento culturale diffuso in tutta
Italia che proponeva canti della tradizione popolare elaborati per coro
maschile da musicisti molto spesso di grande levatura. Attraverso le basi
tecniche e musicali del Maestro Enrico Salines (il primo Direttore) , il
Coro poté raggiungere una vasta conoscenza sia nel canto popolare sia in
quello lirico e religioso; le armonizzazioni di Enrico Salines e Marco
Meccheri (il secondo Direttore) di brani popolari italiani vivono tutt’ora
all’interno dello stesso. Lo stile iniziale viene mantenuto durante la breve
direzione del M° Giorgio Diamanti e dalla decennale presenza del M°
Giulio Meccheri.
Dal 1993 – anno in cui inizia la direzione del M° Alessandro Buggiani –
la scelta artistica del “Monte Sagro” si è rivolta alla ricerca e alla
realizzazione di un repertorio corale originale, frutto della riflessione e
dell’esperienza sul canto tradizionale, che lo sta distinguendo e
distaccando da formazioni di simile nascita. Una strada verso la quale si
spendono le energie più grandi, data la difficoltà insita in un cammino
simile e la preparazione che occorre nel presentare al pubblico canti non
conosciuti che devono “arrivare” con grande convinzione ed energia.
Il Coro si è aggiudicato:
1° Premio al II Concorso Regionale di Canto Popolare svoltosi a
Firenze (Marzo 1996), organizzato dall’ Associazione Cori della
Toscana e Fe.N.I.A.R.Co
“La Soldanella D’oro” al 5° Concorso Nazionale di Canto Popolare
“Soldanella” (Giugno 2000) ottenendo anche il primo premio
speciale della Giuria per la migliore composizione inedita
1° classificato della propria categoria al “4° Concorso Nazionale di
Cori Provincia e Città di Biella” (Ottobre 2002)ex-aequo con la
sezione femminile dell’Associazione Corale “Sette Torri” di Settimo
Torinese (TO)
“La Soldanella D’argento” al 7° Concorso Nazionale di Canto
Popolare “Soldanella” (Giugno 2004) ottenendo anche il premio
speciale della Giuria per la migliore composizione inedita
“La Soldanella D’oro” al 9° Concorso Nazionale di Canto Popolare
“Soldanella” (Giugno 2008)