CONCEPT

Carrara gode di un vantaggio competitivo irraggiungibile: offre uno scenario naturale, una «fiera spontanea» grazie alle sue incredibili cave e alle numerose imprese che operano sul territorio in un incredibile palcoscenico dove la bellezza eterna del marmo va in scena per trecentosessantacinque giorni l’anno.
White Carrara Downtown giunge al suo secondo appuntamento dopo lo spin-off del 2017, rivelatosi un’occasione perfetta per Carrara e le sue Aziende, che hanno accolto clienti, buyer, architetti, designer d’interni e giornalisti nel contesto di un nuovo modo di valorizzare il territorio apuoversiliese e il suo core business secondo una chiave di lettura più attuale e grazie all’idea innovativa di «Fiera Diffusa».
Il concetto di Fiera Diffusa in modo particolare ha permesso di lavorare con successo su due direttrice fondamentali e parallele:
• IL BUSINESS
• IL MARKETING TERRITORIALE

Anche nell’edizione 2018, al mattino le Aziende incontreranno le delegazioni di buyer internazionali selezionate da IMM in collaborazione con Agenzia ICE e con il supporto di Camere di Commercio internazionali.
Supportati dai professionisti del Matching, Like Event di Uplink Web Agency, IMM genererà per ogni partecipante un’agenda mirata di appuntamenti business -pianificata prima dell’evento – risultante dal perfect matching tra domanda e offerta. Un servizio di Help Desk dedicato, messo a disposizione dallo staff Like Event su coordinamento di IMM, seguirà le Aziende dalla fase di profilazione, all’espressione delle preferenze, alle fasi di matching con gli operatori desiderati fino all’evento B2B.
Durante il pomeriggio, grazie ad un programma mirato di “porte aperte in azienda”, i buyer visiteranno le Aziende del comprensorio suddivisi in piccoli gruppi di 4-8 operatori alla volta, a seconda delle nazionalità indicate dalle stesse Aziende. In questo modo, le Aziende potranno approfondire la conoscenza degli operatori incontrati al mattino in occasione degli incontri one-to-one, offrendo loro una testimonianza diretta della propria offerta commerciale.
Alla sera, le Aziende potranno individuare e “coccolare” i propri buyer prediletti diventando loro business tutors, invitandoli a cena in città o ad eventi esclusivi organizzati nel contesto delle iniziative collaterali che animeranno il centro cittadino.